Carrozzeria Nico S.r.l.s. - Viale Porta Po, 81 - 45100 Rovigo P.IVA 01514550290

T: 0425.421885 - F: 0425.23429

Documenti per muoversi in Europa

Viaggiare al giorno d’oggi è diventato più semplice e frequente, sia per lavoro che per svago. Per muoversi con tranquillità in Europa quali documenti servono?

 

Andare all'estero, spostarsi per lavoro o per concedersi una meritata vacanza, o anche solo un weekend: viaggiare è sicuramente un’esperienza positiva, che va pianificata e programmata, soprattutto dal punto di vista della documentazione necessaria da avere a portata di mano e da esibire ai controlli. La mancanza dei documenti indispensabili, infatti, può’ comportare l’impossibilità di partire, con tutte le spiacevoli conseguenze che si possono facilmente immaginare. Prima di mettersi in viaggio dunque è bene verificare, a seconda della destinazione, quali documenti servono per il viaggio, sia che si faccia un viaggio intercontinentale che nel caso in cui la destinazione sia all'interno dell’Unione Europea. Per quanto riguarda quest’ultima ipotesi, in particolare, quali sono i documenti necessari per muoversi in Europa?

 

Documenti necessari per muoversi in Europa
All'interno dell’Unione Europea spostarsi non è più come un tempo, quando ogni stato era una nazione da considerarsi estera, e quindi dotata di specifiche discipline sui documenti necessari per entrare nello stato e per uscire. Attualmente invece, con l’Unione Europea, gli accordi che intercorrono fra gli stati membri consentono ai viaggiatori di muoversi senza documenti, purché si rimanga all'interno dello spazio Schengen. Il discorso cambia nel caso in cui il viaggio però preveda spostamenti aerei. Quali documenti servono per spostarsi in aereo in Europa quindi?

 

Se infatti per i passaggi alle frontiere è possibile il transito senza dover fornire alcun documento, e quindi i viaggi in automobile, in treno o in autobus non richiedono particolare documentazione da portare con sé, il discorso cambia qualora ci si debba imbarcare su un aereo e viaggiare verso una destinazione all'interno dell’Unione Europea. In questo caso occorre essere muniti di documenti validi, da presentare al momento dell’imbarco al gate in aeroporto.

 

Nel caso quindi in cui ci si sposti con l’aereo all'interno dello spazio Schengen, bisogna avere a disposizione un documento di riconoscimento valido, da presentare in aeroporto e senza il quale non sarà possibile essere imbarcati: sono considerati documenti validi per viaggiare in Europa la carta d’identità e il passaporto.

Ad ogni buon conto, appare opportuna una precisazione sul fatto che nei viaggi che prevedono spostamenti via terra non sia richiesto un documento per il passaggio alle frontiere. Pur essendo possibile il transito senza essere fermati ai posti di blocco per l’esibizione dei documenti, sembra ad ogni modo buona pratica suggerire che, anche per i viaggi in macchina o in treno, è sempre regola di buon senso essere forniti di documenti d’identità validi, a prescindere dal fatto che non vengano poi concretamente richiesti al momento del passaggio alla frontiera.
 
Documenti viaggio Europa: Regno Unito
Un discorso a parte va però fatto per quanto riguarda i viaggi verso il Regno Unito. Come noto, infatti, il Regno Unito ha votato favorevolmente con referendum per l’uscita dall’Unione Europea (Brexit), e pertanto non si possono applicare le stesse disposizioni che consentono il transito attraverso gli altri paesi europei. Il suo territorio, infatti, è da considerarsi extracomunitario, pertanto per entrare e uscire dal Regno Unito occorrerà il passaporto e tutti gli eventuali documenti richiesti dallo stato di destinazione.

 

STAI PROGRAMMANDO UN VIAGGIO ALL'ESTERNO CON LA TU AUTO? VUOI PARTIRE IN SICUREZZA?


SCOPRI IL SERVIZIO AUTOFFICINA OFFERTO DA CARROZZERIA NICO
 
Segui Carrozzeria Nico S.r.l. sui principali social e su www.autocarrozzerianico.it

Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square